Basket in carrozzina serie B, il Rieti si conferma squadra ammazza campionato

TERMOLI – Un dato è emerso con tutta la sua forza dal girone di andata nel concentramento C della serie B nazionale: il Rieti di Brandimarte e Ziccardi ha bruciato le tappe e si è confermata squadra imbattibile ed ammazza campionato. Un inequivocabile 7 su 7 ha portato la formazione laziale in testa al suo girone, cosa avvenuta anche con una certa facilità. L’ultima vittoria risale allo scorso fine settimana contro il Foligno, fuori casa con un netto 39/58, che conferma ancora una volta, qualora c’è ne fosse ancora bisogno, l’elevato potenziale del Rieti. Il girone di ritorno si aprirà con il più classico dei match per Brandimarte, Ziccardi e compagni: il testa/coda. Sotto canestro, infatti, si ritroveranno il Barletta e il Rieti, in casa dei pugliesi, palla a due sabato 17 febbraio ore 16.00, in una gara che sembrerebbe già avere il suo destino scritto a chiare lettere visto che i pugliesi hanno concluso il girone di andata a zero punti. In casa Rieti, ovviamente, l’entusiasmo è a mille soprattutto per Brandimarte e Ziccardi che si sentono sempre più parte di una squadra che sta scrivendo la storia del basket italiano e che ormai punta a chiare lettere ad un posto di primo piano nella prossima serie A italiana. 13 / 02 / 2018

Ultimi aggiornamenti


 


22 / 02 / 2016