Grande giornata di rugby con Zebre-Dragons per i Molise Dolphins

TERMOLI - Uno spettacolo unico, con tanto di invasione di campo per selfie e autografi con gli idoli della palla ovale al termine di una gara da incorniciare. Per atleti e dirigenti della società Molise Dolphins Rugby quella di sabato 14 aprile è stata una giornata da ricordare. Grazie alla collaborazione con la Tetras Rugby, la società molisana ha raggiunto lo stadio Fattori dell’Aquila per assistere alla partita Zebre-Dragons di Guinness Pro14, un campionato professionistico internazionale che unisce squadre irlandesi, gallesi, scozzesi, sudafricane e italiane. Per la prima volta in Abruzzo, le Zebre hanno sfidato i gallesi Dragons vincendo per 34-32 al termine di un incontro bello, combattuto e pieno di colpi di scena. I giovani Dolphins hanno potuto ammirare ben nove mete, fra cui cinque delle Zebre, a segno con giocatori della Nazionale italiana come Violi, Canna, Castello e D’Apice, oltre al sudafricano Meyer. A fine gara gli spettatori del Fattori si sono riversati sul campo raggiungendo i giocatori bianconeri, molto disponibili per foto, video, autografi e qualche scambio di battute. Una vera festa, come da tradizione rugbistica, un’esperienza cui fare tesoro per chi si approccia a questa disciplina. 16 / 04 / 2018

Ultimi aggiornamenti


 


22 / 02 / 2016